/ Economia e lavoro

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia e lavoro | giovedì 13 settembre 2018, 16:27

"Collegno rigenera", ecco il programma per recuperare le aree industriali dismesse

Martina: "La nuova fermata della Metro Certosa può essere il motore per far partire la trasformazione urbana"

"Collegno rigenera", ecco il programma per recuperare le aree industriali dismesse

Recuperare le aree industriali dismesse. E' lo scopo di "Collegno Rigenera", il programma della città che punta a superare il degrado delle fabbriche e di quelle zone abbandonate, di cui ne è un esempio proprio la Mandelli in via De Amicis. Un'area che, con l'arrivo della nuova fermata della metropolitana, potrebbe prendere il via per una nuova fase di trasformazione urbana. Sull'occupazione abusiva di aree pubbliche, dove non si registrano emergenze, e private, dove si procede secondo le direttive ministeriali, inoltre, il sindaco e l'amministrazione hanno emanato ordinanze per un immediato intervento. "Pensiamo che la vicina nuova fermata della Metro Certosa possa essere il motore che permetta di far partire la trasformazione urbana - sostiene l'assessore Barbara Martina -, attesa da anni e ferma per la nota crisi del settore edilizio". 

La proposta urbanistica, infatti, punta all'innovazione per avviare percorsi di recupero, riqualificazione, intervenendo anche per sgomberare il suolo occupato.  La fase operativa, dopo la presentazione del progetto  a cui la giunta ha dato il via negli scorsi mesi, dovrebbe partire a breve con i tavoli tecnici con Regione Piemonte e Città Metropolitana

Diana Tassone

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore