/ 

Che tempo fa

Cerca nel web

| sabato 14 luglio 2018, 12:48

Piazza San Carlo, scaduti i termini di custodia cautelare per i quattro giovani arrestati

Lo ha stabilito un'ordinanza del gip Stefano Vitelli

I termini della custodia cautelare sono scaduti ieri per due di loro e per gli altri due scadranno alla fine della prossima settimana. Ma resteranno in carcere per altri reati i quattro giovani marocchini arrestati nei mesi scorsi con l'accusa di essere gli autori del caos scoppiato in piazza San Carlo il 3 giugno 2017, durante la finale di Champions tra Juve e Real.

Lo ha stabilito con un'ordinanza il gip Stefano Vitelli, specificando la perdita parziale di efficacia della misura cautelare. Senza le rapine e gli altri reati per cui sono detenuti, i quattro giovani a questo punto sarebbero tornati in libertà.

Il gip ha calcolato i termini di custodia cautelare relativi all'accusa di "morte e lesioni per conseguenza di altro reato" e ha stabilito che per due degli indagati scattano il 13 luglio e per gli altri due il 22 luglio. Negli incidenti di piazza San Carlo rimasero ferite oltre 1500 persone, tra le quali la povera Erika Pioletti, che sarebbe spirata pochi giorni dopo.

m.d.m.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore