/ 

Che tempo fa

Cerca nel web

| venerdì 18 maggio 2018, 15:57

Quattro slot machine e alimenti non correttamente conservati sequestrati in un bar di via Breglio

Il titolare è stato multato per circa ottomila euro

Una verbale da 8.000 euro e il sequestro di alimenti e di 4 slot machines: è quanto ha dovuto subire il gestore cinese di un bar di via Breglio, nei pressi di via Chiesa della Salute.

Durante un controllo della polizia municipale, gli agenti hanno infatti accertato che le 4 slot presenti violavano i limiti imposti dalla normativa regionale: per questo sono state sequestrate. Scoperti nel locale anche alimenti non correttamente conservati: all'interno di un frigo-congelatore erano conservati alimenti di vario tipo per un totale di circa 30 chili: 23 di brioches crude surgelate scadute nell'ottobre 2016, 2,5 di braciole di maiale, uno di patatine, più 3 confezioni di tofu fritto e un chilo di glassatura e decorazione per brioches. Questi alimenti erano custoditi all'interno di buste di plastica o alla rinfusa all'interno del freezer, in modalità non idonee a una corretta conservazione e pericolosi per la salute pubblica, destinate alla vendita.

Il titolare dell'esercizio è stato deferito all'Autorità Giudiziaria per il reato di alimenti in cattivo stato di conservazione, detenuti per la vendita e i prodotti sottoposti a sequestro giudiziario. Sono state, infine, contestate al titolare la violazione amministrativa di 1.666 euro per l'irregolarità dell'insegna delle video slot e ulteriore violazione amministrativa per la mancata pulizia dei suppellettili all'interno del locale.

c.s.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore