/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 16 maggio 2018, 15:38

Pianezza si allaccia le scarpe: arrivano la Nordic Walking e la Corsa non competitiva

Appuntamento fissato per domani, giovedì 17 maggio, con il Memorial Manuela Pent & Luigi e Enrico Cammarano, manifestazione che fa il suo debutto

Domani, giovedì 17 maggio a partire dalle 19.15 le strade di Pianezza si animeranno di persone che prenderanno parte alla 1ª edizione del Memorial Manuela Pent & Luigi e Enrico Cammarano, camminata ludico motoria, corsa non competitiva e di nordic walking.

Il percorso si snoda nell’abitato per un totale di 7,5 chilometri che si riducono a 2 per i ragazzi/e al di sotto dei 14 anni. L’iniziativa organizzata dalla Asd Unione Sportgioco Cultura con l’apporto del suo settore di nordic walking Pianezza, gode del patrocinio e collaborazione del comune pianezzese, e conta sul supporto delle locali associazioni del volontariato.
La sicurezza sul percorso verrà garantita da una trentina di volontari e dalla locale polizia municipale. L’iniziativa è inserita nel progetto “Vivi i parchi” sviluppato in collaborazione con asd A.T.P. Torino ed inserito nel calendario piemontese delle manifestazioni non competitive.

Il ritrovo è fissato in piazza Erminio Macario – via Musinè a partire dalle ore 18, prima partenza per il percorso dei 2 km alle 19.15 mentre alle 19.30 vi sarà l’avvio per il percorso più lungo.
Al termine della corsa-camminata ricco ristoro con pasta party per tutti i partecipanti che riceveranno anche il pacco gara contenente un prodotto alimentare ed il pettorale. Ambulanza, assicurazione, assistenza sanitaria, deposito borse, sono gli altri servizi che l’organizzazione fornisce.
I tre gruppi più numerosi riceveranno un ricordo offerto dalle famiglie Pent e Cammarano ed altri gadget saranno assegnati fra tutti i partecipanti.
La quota di iscrizione è fissata in 5 euro per gli adulti e di 3 euro per i giovani sino ai 14 anni. Inoltre si ricevono presso Gastronomia Debora in via Musinè che si occuperà anche del pasta party, per e-mail all’indirizzo unionesportgioco.cultura@gmail.com oppure il giorno della manifestazione a partire dalle ore 18.
Per maggiori informazioni si possono contattare i numeri telefonici 347-1370624 (E. Vaccaro), 347-5709445 (M. Satta) e 393-2782960 (F. Santorsola).

Paolo Giordanino

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore