/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | lunedì 12 marzo 2018, 07:31

Collegno, un aiuto alle persone disabili con problemi per la mobilità

Il Comune erogherà un contributo per i cittadini in particolare difficoltà

Collegno, un aiuto alle persone disabili con problemi per la mobilità

Collegno a favore delle persone con problemi di mobilità. Con l'ultima delibera approvata dalla giunta, infatti, il Comune erogherà contributi ai cittadini che, trovandosi in situazione di disabilità motoria permanente, necessitano di un aiuto negli spostamenti.

I requisiti previsti per l'ammissione spaziano dalla residenza a Collegno al momento della redazione del bando alla maggiore età, un'invalidità non inferiore al 74% (e relativi certificati dell'Asl) e un Isee non superiore a 25mila euro.
Non sono ammissibili al contributo i cittadini che già fruiscono di trasporto scolastico o trasporto sanitario o detengono tessere di libera circolazione per disabili, che siano ospiti in RSA convenzionate o private o siano ricoverati in regime di lungodegenza alla data di scadenza del bando. Non è motivo di esclusione l’essere ricoverato in ospedale per acuzie, al momento del bando,  fatta salva la verifica al momento della adozione della determinazione di approvazione graduatoria.

La domanda deve essere compilata su apposito modulo scaricabile dal sito del Comune di Collegno alla pagina www.comune.collegno.gov.it oppure ritirabile presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, piazza del Municipio, 1.
Per informazioni – Ufficio Solidarietà Sociale tel. 011 4015883 – 821

 

r.g.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore