/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 20 febbraio 2018, 10:50

Venaria, rabbia dei cittadini contro la gestione lavori ai giardini Fiordaliso

I rami degli alberi potati sono stati lasciati a terra. Ricoprono il terreno impedendo il transito e sono un pericolo per i bambini che vanno a giocare

foto: Emanuele Matteucci

foto: Emanuele Matteucci

Nei giardini Fiordaliso di Venaria, nel quartiere Altessano, gli alberi sono stati potati, ma da giorni tutti i rami secchi sono stati lasciati a terra dove sono caduti, senza essere raccolti a mucchio. La ramaglia che ricopre tutta l’area da gioco, il sentiero interno e i prati ostruisce il passaggio e può essere un pericolo per i bambini.

Presto è montata la rabbia di alcuni cittadini contro la gestione dei lavori e c’è chi ironizza amaro: “Ora bisogna affittare l’elicottero per muoversi”.

Nel complesso edilizio Fiordaliso i giardini sono l’unico modo, oltre al sentiero interno, per muoversi da un palazzo all’altro o andare al supermercato vicino.

Per gli abitanti si tratta di una situazione pietosa e imbarazzante frutto di un lavoro approssimativo che si aggiunge allo stato fatiscente dei giochi per bambini. Nel mirino delle critiche finiscono la Vera Servizi e il Comune.

Daniele Gastaldi

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium