/ Sanità

Che tempo fa

Cerca nel web

Sanità | sabato 10 febbraio 2018, 11:48

Bambini, autismo e attività in piscina: se ne parla a Collegno il prossimo 10 marzo

Un convegno organizzato dalla onlus Gocciolina metterà a confronto medici, psicologi, psicoterapeuti e famiglie.

Bambini, autismo e attività in piscina: se ne parla a Collegno il prossimo 10 marzo

La piscina come luogo di sport, di crescita, ma anche di sviluppo di capacità nuove e con strumenti preziosi. Di tutto questo (e molto altro) parlerà il convegno "Un tuffo nell'autismo", organizzato dall'associazione Gocciolina Onlus.

L'appuntamento è fissato per il 10 Marzo a Collegno, presso il Museo della Resistenza in piazza Santissima Annunziata 7, con la collaborazione dell'Asl TO3 e il patrocinio della Città di Collegno.

Il programma prevede l'inizio fissato per le 14.30, moderato da Massimo Anedda di Gocciolina Onlus, con il saluto delle istituzioni nelle persone del sindaco di Collegno, Francesco Casciano e dell'Assessore Matteo Cavallone.

Seguiranno gli interventi del dottor Marco Rolando, direttore Dipartimento Materno Infantile ASL TO3, della dottoresa Lucia Pagana (N.P.I. ASL TO3), la pediatra dottoressa Maria Laura Scaglia, quindi lo psicoterapeuta Daniele Turini e la logopedista Laura Maria Pagliero.

Nella seconda parte del pomeriggio si affronterà il tema della Terapia multisistemica in acqua - il cosiddetto Metodo Caputo-Ippolito - esposto proprio da uno dei due co-ideatori, lo psicologo e psicoterapeuta Giovanni Ippolito. Con lui, interverrà anche la psicologa e psicoterapeuta Maria Novella Papini, che è supervisore T.M.A. Metodo Caputo-Ippolito. Quindi saranno raccontate le esperienze dirette delle Famiglie con la T.M.A.

M.Sci

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore